Autore: Mariagrazia Caruso

Si è laureata a pieni voti nel gennaio 1989 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Catania, discutendo una tesi in materia di diritto urbanistico, relatore il ch.mo prof. Michele Alì, docente di Diritto Amministrativo dell'Università degli Studi di Catania. Nel 1993 ha conseguito l'Abilitazione alla professione di avvocato iscrivendosi all'albo degli avvocati di Catania e dal 2005 all’Albo speciale della Cassazione e delle Superiori Giurisdizioni. Ha svolto attività professionale coordinata, senza soluzione di continuità, dal 1991 al 1998 presso lo studio dell'avv. Prof. Michele Alì afferente a pratiche contenziose e non relative alle Pubbliche Amministrazioni in genere. Quale cultore (esperto) di diritto amministrativo, giusta delibera del Preside della Facoltà, è stata nominata membro delle commissioni per gli esami di profitto di Diritto Amministrativo presso la facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Catania. Svolge attività professionale in proprio relativa a pratiche contenziose innanzi ai Tribunali Amministrativi Regionali, al Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione Siciliana e al Consiglio di Stato, nonché dinanzi ai Giudici civili inerenti a casistica riguardante in particolar modo il Sistema Sanitario, l'Urbanistica e l'Edilizia, il Diritto Scolastico, la Circolazione stradale, la Responsabilità Civile, il Diritto di Famiglia e le Successioni, il Diritto Bancario, il Pubblico Impiego e il Diritto del Lavoro in genere, le azioni volte ad ottenere l'indennizzo per eccessiva durata dei processi ex Lege Pinto. Collabora con la Rivista giuridica di rilievo nazionale “Guide Legali”, ed ha pubblicato articoli su tematiche specialistiche su “Il Sole 24Ore” e “Italia Oggi”. Sito internet: www.studiolegalecaruso.it ; mail: info@studiolegalecaruso.it.


Dell'autore vedi anche