Amministrazione di sostegno  -  Redazione P&D  -  01/01/2022

Ecco perché è stata inventata l'Amministrazione di Sostegno >>> per impedire che cose del genere succedano - P.C.

Varese, ruba ad una anziana cliente oltre 350mila euro: commercialista arrestato

Approfittando del deficit psichico della 84enne, l’avrebbe indotta a sottoscrivere una procura generale in suo favore, per poi prelevare contanti, emettere di assegni e liberare fondi, anche dopo la morte della donna. Smascherato dalla GdF

===

Un commercialista di Busto Arsizio (Varese) è stato arrestato dalla Guardia di Finanza con l'accusa di esercizio abusivo della professione per aver derubato i risparmi di un'anziana donna su cui aveva la procura.

L'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip è scattata al termine di un'indagine dei finanzieri a seguito di una denuncia dei familiari di un'anziana deceduta nel febbraio 2017 e di una segnalazione effettuata dall'Ordine dei Dottori commercialisti.

A quanto emerso il "professionista", nonostante fosse stato raggiunto da un provvedimento di sospensione, ha di fatto continuato a svolgere la sua attività lavorativa nel periodo novembre 2017- luglio 2018.

Dal giugno 2015 al gennaio 2018, abusando delle certificate condizioni di deficit psichico della sua assistita, 84 enne, l'uomo l'avrebbe indotta a sottoscrivere una procura generale in suo favore, per poi prelevare contanti, emettere di assegni e liberare fondi per un totale di 357 mila euro di cui il commercialista si sarebbe appropriato anche dopo il decesso della donna.

Il denaro sarebbe stato reimpiegato in un'attività imprenditoriale di consulenza nel settore delle tecnologie informatiche, nella stipula di due polizze vita a lui intestate e nell'acquisto di monete antiche, il tutto usando società per ripulire i capitali provenienti dalle presunte condotte delittuose.

In questo ambito l'uomo è indagato anche per l'emissione di fatture per operazioni inesistenti, in concorso con un'altra persona. L'autorità giudiziaria ha emesso a suo carico un sequestro preventivo di beni per 85 mila euro

Commenti: 0

 

 

Paolo Cendon