Amministrazione di sostegno  -  Redazione P&D  -  17/10/2021

AdS: circa l'incapacità di prestare valido consenso alle cure - Tribunale di Roma 23.02.2017

Si rende disponibile in allegato un provvedimento del Tribunale di Roma con il quale si abilita l'amministratore di sostegno provvisorio ad acquisire, se del caso, certificazione psichiatrica che attesti l'incapacità della beneficianda a riconoscere la gravità della malattia da cui è affetta e ad esprimere, eventualmente, il consenso al ricovero in struttura residenziale.


Allegati




Articoli correlati