Cultura, società  -  Redazione P&D  -  04/12/2021

Covid, non fa il vaccino e poi si pente: "Ho capito il mio errore sotto il casco per l'ossigeno"

R. F., 48 anni, è una dei 700 mila lombardi che ancora non hanno ricevuto la prima dose: "Non l'ho voluto per paura ma quando mi sono ammalata ho capito che senza potevo davvero morire"
"Avevo molta paura del vaccino, per questo non lo avevo fatto. Poi, però, mi sono ammalata. E ho capito davvero che potevo morire e lasciare da sola mia figlia. Per questo, ora che ne sono uscita, non posso che dire che il Covid è molto, molto più spaventoso del vaccino".
 R. F. ha 48 anni, un marito che si chiama G., una bambina di 10 anni