Diritto, procedura, esecuzione penale  -  Redazione P&D  -  17/03/2023

Putin, mandato di cattura dell'Aia: cosa accadrà ora? potrà essere arrestato?

Il presidente russo è stato accusato di essere responsabile dei crimini di guerra che le sue truppe hanno commesso in Ucraina. Oltre a lui un mandato di arresto è stato emesso nei confronti della commissaria russa per i diritti dei bambini

----

Ricercato per crimini di guerra. È la situazione in cui si trova da oggi Vladimir Putin, dopo il mandato d'arresto nei suoi confronti emesso dalla Corte Penale Internazionale (Cpi). Il tribunale, che ha sede all'Aia, in Olanda, ha incriminato il presidente russo in particolare per la "deportazione illegale" di bambini ucraini, trasferiti a migliaia o addirittura a decine di migliaia in Russia, contro la volontà loro e delle loro famiglie, dalle zone occupate dalle truppe di Mosca durante l'invasione. Con la medesima imputazione, la Corte ha emesso un mandato d'arresto anche per Maria Lvova-Belova, la commissaria per l'infanzia del governo russo.

-----

"Una decisione storica", la definisce Andrij Kostin, procuratore generale dell'Ucraina, il cui ufficio ha condiviso con i giudici dell'Aia 40 volumi di fascicoli per un totale di più di mille pagine di prove. "Per noi le decisioni della Corte Penale Internazionale non hanno alcun significato", commenta invece a Mosca la portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova. "Non c'è bisogno di spiegare a cosa dovrebbe servire questo mandato d'arresto", è la stizzita reazione di Dmitrij Medvedev, vicepresidente del Consiglio di Sicurezza e uno dei "falchi" del Cremlino, in un tweet illustrato dall'immagine di un rotolo di carta igienica. "Esaminate le prove raccolte, abbiamo stabilito che c'erano accuse credibili contro queste due persone", dichiara da parte sua il giudice Piotr Hofmanski, presidente della Corte Penale Internazionale. "I nostri giudici hanno emesso il mandato d'arresto, ora la sua esecuzione dipende dalla collaborazione internazionale".

 

 




Autore

immagine A3M

Visite, contatti P&D

Nel mese di Marzo 2022, Persona&Danno ha servito oltre 214.000 pagine.

Libri

Convegni

Video & Film