Ambiente, Beni culturali  -  Redazione P&D  -  02/11/2022

I gatti sono stati un importante sostegno emotivo durante il primo lockdown per il Covid

È QUANTO EMERGE DA UNO STUDIO SULLA RELAZIONE DEI FELINI CON I LORO PROPRIETARI

------

I gatti sono stati un importante sostegno emotivo per i loro proprietari durante il primo lockdown in Italia. La notizia arriva da uno studio dell'Università di Pisa pubblicato su "Veterinary Science" e realizzato in collaborazione con l'Università di Milano, di Barcellona e il Royal Veterinary College di Londra. La ricerca, condotta a partire da un questionario somministrato nell'aprile 2020, è stata una delle prime ad investigare la relazione persone-animali durante il lockdown da coronavirus nel nostro Paese e una delle poche che si è focalizzata sui gatti (laddove la maggior parte ha riguardato i cani). Secondo i risultati, l'85% dei proprietari ha percepito un maggiore supporto emotivo da parte del proprio gatto rispetto al periodo prepandemico. In generale poi è emerso per la metà dei rispondenti un effetto positivo del confinamento sulla relazione con il proprio gatto, mentre il resto non ha riportato cambiamenti.

 




Autore

immagine A3M

Visite, contatti P&D

Nel mese di Marzo 2022, Persona&Danno ha servito oltre 214.000 pagine.

Libri

Convegni

Video & Film


Articoli correlati