Risarcire sino in fondo le vittime,
proteggere le persone fragili, far respirare i nuovi diritti

Articoli, saggi

17/03/17

Contro la burocratizzazione delle Disposizioni anticipate di trattamento (DAT) - Paolo Zatti

Quando si discute di Disposizioni anticipate di trattamento (DAT), circola una preoccupazione, talvolta sincera, talvolta strumentale:  quella che riguarda l’ “autenticità” di un documento così impegnativo e carico di  richieste e decisioni che hanno a che fare con la vita della persona e che debbono essere attuate quando la persona non è in grado di  sapere e di esprimersi.

Si leva quindi la richiesta, presentata come garanzia dell’autenticità, di  legare la validità di questo tipo di dichiarazione a forti requisiti di forma e a strumenti di depos ...

leggi tutto ›
 
Joomla SEO powered by JoomSEF

Associazione Persona e Danno C.F. 90107070329 | Tutti i diritti riservati © 2013-2016 - Realizzazioni Web Altavista - Web Agency | admin - Informativa Cookies

CSS Validity XHTML Validity