Risarcire sino in fondo le vittime,
proteggere le persone fragili, far respirare i nuovi diritti

Malpractice medica / diritti del malato
11/01/17

“La cartella clinica incompleta agevola il paziente danneggiato” – Cass.22639/16 – Giorgia Bacchin

L’incompletezza della cartella clinica non giova né al medico né alla struttura ospedaliera ma, al contrario, oltre a costituire uno specifico inadempimento, fa presumere il nesso causale tra le loro condotte e il danno patito dal paziente.

 

Nel caso di specie un paziente, ritenendo di aver subito un danno a causa degli errori commessi nel corso degli interventi chirurgici cui era stato sottoposto, decideva di agire in giudizio assieme al proprio coniuge contro i sanitari, la struttura e le relative compagnie assicurative per ottener il relativo risarcimento.

Il giudice di prime cure e la Corte territoriale rigettavano la domanda attorea in quanto ritenevano indimostrato il nesso causale tra gli interventi chirurgici ed il danno lamentato.

La Corte di Cassazione, invece, con la pronuncia in oggetto, accoglie il ricorso degli attori.

Nel caso di specie, infatti, ci si trova dinanzi ad una ipotesi di responsabilità contrattuale, ove l'attore danneggiato ha l’onere di allegare l'inadempimento del debitore, astrattamente idoneo a provocare il danno lamentato, mentre il convenuto di dimostrare o che tale inadempimento non vi è stato ovvero che, pur esistendo, esso non è stato eziologicamente rilevante .

Quanto a tale ultimo profilo, in base al principio della “prossimità o vicinanza della prova” e posto che la corretta compilazione della cartella clinica è onere dei sanitari, l'eventuale inosservanza del detto obbligo comporta in primo luogo un loro specifico inadempimento, per difetto di diligenza ex art. 1176 c.c e, in secondo luogo, a livello probatorio, il ricorso alla prova presuntiva, ritenendo pertanto non raggiunta dal debitore la prova liberatoria dell'esatto adempimento e/o la prova dell'irrilevanza eziologica dell'inadempimento.

 

 

Stampa
 
Joomla SEO powered by JoomSEF

Associazione Persona e Danno C.F. 90107070329 | Tutti i diritti riservati © 2013-2016 - Realizzazioni Web Altavista - Web Agency | admin - Informativa Cookies

CSS Validity XHTML Validity
exsigma