Varie  -  Redazione P&D  -  28/12/2021

Sentenze --- Ambiente, compravendita, parabrezza rotto, prostituzione, privac

CIRCOLAZIONE STRADALE - La presunta pericolosità della strada non basta a ritenere grave l’assenza del guard-rail
>>>>>>>>>   Respinta la richiesta di risarcimento avanzata da un’automobilista nei confronti dell’ANAS. Alla guida della propria vettura la donna è rimasta vittima di un incidente dovuto alla presenza di un canale naturale di deflusso delle acque meteoriche.
-----
PRIVACY - L’impatto della legge di conversione del D.L. 8 ottobre 2021 n. 139 “Decreto Capienze” sui poteri sanzionatori del Garante privacy
>>>>>>>>>>    La legge di conversione del Decreto Capienze introduce nuovi poteri del Garante e nuovi criteri di applicazione delle sanzioni amministrative: l’impatto per le imprese e la pubblica amministrazione.
------
COMPRAVENDITA - La S.C. sul litisconsorzio necessario del falsus procurator
>>>>>>>>>>   Il rappresentante senza potere è parte necessaria del giudizio diretto a fare dichiarare nei confronti del terzo l'inefficacia del negozio da lui concluso.
-----
DIRITTO AMBIENTALE - Il recupero delle spese anticipate dal Comune per la bonifica ambientale
>>>>>   L’ente locale può procedere al recupero delle relative spese per la bonifica ambientale in via esecutiva nei confronti del responsabile mediante iscrizione a ruolo delle corrispondenti somme solo nel caso in cui sia stata posta in essere la procedura amministrativa prevista dalla legge.
------
PRESCRIZIONE - Anche un pignoramento mobiliare negativo può interrompere la prescrizione
>>>>>>>>   Ai fini dell'interruzione della prescrizione ai sensi degli artt. 2943, comma 4, e 2945, comma 1, c.c., il tentativo di pignoramento mobiliare infruttuoso documentato da verbale di "pignoramento negativo", costituisce idoneo atto di esercizio del credito, a condizione che l'attività all'uopo effettuata dall'ufficiale giudiziario (accesso, ostensione del titolo esecutivo e del precetto, ricerca dei beni, ecc.) sia conosciuta o conoscibile dal debitore e, dunque, che la stessa si svolga almeno in presenza dei soggetti di cui all'art. 139 c.p.c. ed in luogo appartenente alla sfera giuridica del debitore stesso, nei termini di cui all'art. 513 c.p.c.
------
DELITTI CONTRO LA MORALITÀ PUBBLICA ED IL BUON COSTUME - Reclutamento finalizzato alla prostituzione: è reato istantaneo
>>>>>>>>>   La condotta di reclutamento di persone da avviare alla prostituzione si perfeziona e si consuma nel momento in cui l’agente raggiunge l’accordo con la persona che intende prostituirsi e che verrà quindi avviata da colui che fruirà della prestazione sessuale, non occorrendo né l’effettivo esercizio della prostituzione, né l’avvenuta retribuzione del meretricio. Detta fattispecie di reato, pertanto, è di natura istantanea e non di durata.
-----
DELITTI CONTRO IL PATRIMONIO - Rompono il parabrezza di un’auto e portano via lo stereo: non automatico il riconoscimento del danno grave per il proprietario del veicolo
>>>>>>>   Condanna inevitabile per i due ladri. Da valutare però il peso da riconoscere alla loro condotta. Su questo fronte è necessario delineare il valore del bene rubato.