Deboli, svantaggiati - Persone con disabilità -  Carol Comand - 03/02/2019

Omicidio in danno a disabile e aggravante di cui all’art. 36 della legge n. 104/92 - Cass. pen. n. 4060/19

Segnalazione di giurisprudenza.

Si riporta in allegato una recente sentenza nella quale si conferma la legittimità della decisione che  ha ritenuto di non disporre la rimessione alla Corte costituzionale della dedotta questione di legittimità dell'art. 36 legge 5 febbraio 1992, n. 104.

L’aggravante ad effetto speciale prevede l’aumento delle sanzioni penali per determinati reati qualora commessi in danno di persona portatrice di minorazione fisica, psichica o sensoriale.