Cultura, società - Generalità, varie -  Paolo Cendon - 08/04/2018

Macchine d’epoca a Trieste

Oggi in Piazza Unità d’Italia, a Trieste, c’era una mostra all’aperto di macchine d’epoca: quelle che avevano appena corso il nostalgico rally Trieste Opicina, una quarantina almeno -- Un sacco di gente, di turisti a vedere, a fotografare; anch’io mi aggiravo, non sono un esperto, ma era divertente, e poi c’era un bel sole:  qualche motivo autobiografico (o quasi) ho ritrovato inoltre

 

    -  Un paio di Porsche 356, la macchina in cui nel 1956 si schiantò e morì James Dean

 

    -  una Porsche 944, come quella che ero riuscito  a comprami un tempo, usata, color visone, aveva qualche problema al circuito elettrico, solo con fatica l’avevo risolto da un meccanico di Udine, aveva 160 cavalli, piuttosto vistosa, già abbastanza elettronica, accelerava bene, una specie di salotto frusciante e volante, arrivavo così in università, a fare lezione, chissà gli studenti cosa  pensavano di me …

 

-         una Lancia Fulvia hf, chi  ha letto l’Orco in Canonica sa che importanza questa macchina abbia avuto nel sogno disvelatore di Anna, durante la terapia         

 

>>>  la mostra chiuderà a fine pomeriggio –  fate in tempo a venire qui  e a vederla