Consumatori - Contratti, clausole abusive, vessatorie -  Redazione P&D - 02/11/2019

La vacanza è un periodo di rigenerazione delle energie psico-fisiche - Tribunale di Roma 6.11.2018

Il danno da vacanza rovinata, inteso come disagio psicofisico da mancata realizzazione di una vacanza programmata, è quel pregiudizio al benessere psichico materiale che il turista soffre per non aver potuto godere in tutto o in parte della vacanza quale occasione di piacere, svago e riposo, essendo la stessa intesa come periodo di rigenerazione delle proprie energie psico-fisiche.