Varie  -  Redazione P&D  -  03/01/2022

Inizio 2022 ricominciano le sentenze

RISARCIMENTO DANNI - Busta vagante fa cadere il motociclista: niente risarcimento

>>>>>>>>>>  Impossibile addebitare, secondo i Giudici, alcuna responsabilità all’ANAS. Logico collegare l’incidente a un caso fortuito.

 

-----

DELITTI CONTRO LA PERSONA - Allo stalker ammonito per comportamenti persecutori verso la ex fidanzata deve essere garantito il diritto di difesa

>>>>>>>>>  Ad avviso del Consiglio di Stato, la finalità preventiva dell’ammonimento deve essere perseguita in forme e modalità compatibili con l’attuazione piena delle garanzie di partecipazione e di difesa della parte sospettata di essere autrice delle condotte moleste.

 

-----             

LEGISLAZIONE - In Gazzetta la legge delega sulle disabilità

>>>>>>>  La legge di delega al Governo in materia di disabilità è in Gazzetta ed entra in vigore oggi.

 

-------

FIDEIUSSIONE - Fideiussioni redatte secondo lo schema ABI: contratto salvo, nulle solo le clausole “anticoncorrenziali”

>>>>>>>>>  I contratti di fideiussione a valle di intese dichiarate parzialmente nulle dall’Autorità Garante, in relazione alle sole clausole contrastanti con gli artt. 3, comma 2, lett. a) della legge 287 del 1990 e 101 del Trattato sul funzionamento dell’Unione Europea, sono parzialmente nulli, ai sensi degli artt. 2, comma 3 della legge succitata e dell’art. 1419 c.c., in relazione alle sole clausole che riproducano quelle dello schema unilaterale costituente l’intesa vietata, salvo che sia desumibile dal contratto, o sia altrimenti comprovata, una diversa volontà delle parti.

 

-----

PROFESSIONE FORENSE - Sospensione dell’avvocato in caso di violazione del dovere di verità

>>>>>>>>>  Deve essere sospeso l’avvocato che erra nell’uso dell’espressione assoluzione in luogo di proscioglimento in quanto viola il dovere di verità.

 

-----

RICHIESTA DI DENARO NON CORRISPONDENTE AL CREDITO VANTATO: è legittimo parlare di estorsione

>>>>>>>>>  Confermata la condanna per l’azione compiuta ai danni della titolare di un bar. Indiscutibile il carattere estorsivo della pretesa economica avanzata nei suoi confronti.

 

------

LIBERTÀ SESSUALE DEL MINORE DI ANNI 14: in caso di dubbio, il partner deve astenersi dal compiere atti sessuali

>>>>>>>>>  In tema di reati sessuali con minorenni, grava su chi invoca l’errore sull’età della vittima l’onere di dimostrare di avere attivato tutti gli accorgimenti per verificare di non trovarsi al cospetto di una persona minore degli anni quattordici.