Interessi protetti - Tempo libero -  Redazione P&D - 20/01/2010

INCENTIVI AL TURISMO: I 'BUONI VACANZA' - Stefano SANTINI

Come funzionano e chi può usufruirne

I buoni vacanza sono un titolo di pagamento del valore da 5 o 20 euro, spendibile nelle aziende turistiche o di servizio convenzionate.

Dal 20 gennaio 2010 si possono presentare le domande per ottenere il contributo, che sarà valido fino al 30 giugno 2010.

Il criterio d’assegnazione si basa sulla priorità cronologica di inoltro della richiesta, sul versamento dell’importo residuo a carico del richiedente e sul reddito, secondo i criteri previsti dalla tabella contenuta nell’art. 4 del DPCM 21 ottobre 2008

La Stampa on line