Responsabilità civile - Risarcimento, reintegrazione -  Redazione P&D - 11/03/2019

In tema di responsabilità del danno da invalidità temporanea - Tribunale di Monza 30.01.2019 - Gelsomina Cimino

Il caso traeva origine da un intervento chirurgico cui si era sottoposto l’attore e a seguito del quale, aveva riportato danni per la presenza di clip metalliche che, sebbene normalmente utilizzate per quel tipo di intervento (rimozione di ernia iatale), si erano però spostate dal luogo dove erano state collocate e, già aperte, gli avevano procurato dolori in tutta la zona addominale e al fianco sinistro, fino alla loro completa rimozione che è avvenuta dopo ben otto anni all’intervento.

La soluzione adottata dal Tribunale è di risarcimento di danno da invalidità temporanea.