Deboli, svantaggiati  -  Redazione P&D  -  29/11/2022

Di tutto un po', nel mondo della disabilità

QUELL’INTERESSANTE PROPOSTA PER IL "DOPO DI NOI" A PARTIRE DAL "DURANTE NOI"

«A proposito dell’ipotesi di applicazione in modo “cooperativistico” della Legge sul “Dopo di Noi” a partire dal “Durante Noi”, proveniente dalla Fondazione Zancan e contenuta in un articolo pubblicato su queste stesse pagine, la ritengo importante e interessante - scrive Salvatore Nocera -, ma intendo proporre alcune precisazioni che, a mio avviso, la renderebbero pienamente comprensibile e accettabile da parte delle nostre famiglie, da sempre angosciate dal pensiero dell’incertezza del “Dopo di Noi”»

----

PER UNA CULTURA ACCESSIBILE: UNA PASSEGGIATA TRA I MONUMENTI DI FIRENZE

I monumenti di Firenze accessibili a tutti per vivere liberamente la cultura universale della città toscana: sarà questo lo spirito che animerà l’iniziativa promossa nell’imminenza della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, denominata “Per una cultura accessibile. Passeggiata fra i monumenti di Firenze” e in programma per il 30 novembre dagli Uffizi a Palazzo Pitti, «tutti insieme e nel rispetto di tutti», come viene sottolineato

---

LA RICOSTITUZIONE DELL’INTERGRUPPO PARLAMENTARE SULLE MALATTIE RARE

«La creazione del nuovo Intergruppo, la numerosità degli aderenti, l’inclusione di quei Parlamentari della precedente legislatura che avevano dimostrato di avere a cuore il tema, unitamente alla volontà di lavorare da subito, anche con emendamenti alla prossima Legge di Bilancio, è una grande notizia»: così Ilaria Ciancaleoni Bartoli, che dirige l’OMAR (Osservatorio Malattie Rare), commenta la notizia riguardante la ricostituzione dell’Intergruppo Parlamentare per le Malattie Rare, che conta già venti adesioni tra i Deputati della Camera e la cui prima riunione si terrà entro breve

---

CO-PROGETTAZIONE E PROTAGONISMO DELLE PERSONE CON DISABILITÀ

Iniziativa promossa nel territorio del Milanese per offrire alle persone con disabilità l’opportunità di vivere nei propri contesti ruoli più attivi, di reale protagonismo e di fattiva partecipazione nella costruzione delle comunità in cui trascorrono la propria esistenza, il progetto “Nuove Rotte” sarà al centro dell’incontro “La co-progettazione come strumento per promuovere il protagonismo delle persone con disabilità nella costruzione di comunità più giuste”, in programma per il 1° dicembre a Cinisello Balsamo

---

MANTENERE LA DETRAIBILITÀ FISCALE DEL 75% SULL’ABBATTIMENTO DELLE BARRIERE

«La Legge di Bilancio per il 2022 - scrivono 13 diverse organizzazioni - ha introdotto la norma che riconosce alle opere finalizzate all’abbattimento delle barriere la detraibilità fiscale del 75% della spesa in 5 anni, con la possibilità della cessione del credito e conseguente sconto in fattura da parte del fornitore. Chiediamo ora al Parlamento di mantenere e rinnovare la validità di quella norma, continuando in tal modo a favorire il mantenimento a domicilio, la sicurezza in casa e uno stile di vita in grado di preservare l’integrazione sociale delle persone con problemi di mobilità»

---

ANDREA, IL RACCONTO DI UNA GINNASTA IPOVEDENTE

Come segnala l’APRI di Torino (Associazione Pro Retinopatici e Ipovedenti), il regista Thomas Nadal Poletto, già a fianco di tale Associazione nel realizzare vari filmati d’autore dedicati alla realtà della disabilità visiva, ha presentato la sua nuova opera “Andrea: il racconto di una ginnasta ipovedente”, ove si ripercorrono la vicenda umana, le soddisfazioni e le difficoltà vissute da una giovane ragazza appassionata di ginnastica, sottolineando in modo particolare i rapporti con le compagne di squadra e di allenamento

---

IL TEATRO ACCESSIBILE DELLO STABILE DI TORINO DIVENUTO QUESTA VOLTA ANCHE "SOFT"

Ancora una volta prende forma il percorso dedicato all’accessibilità, intrapreso da tempo dal Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale, in collaborazione con PANTHEA e con l’Associazione +Cultura Accessibile, per consentire ad un pubblico sempre più ampio di assistere agli spettacoli. Accadrà da domani, 29 novembre, a domenica 4 dicembre, con lo spettacolo “Dante tra le fiamme e le stelle” al Teatro Gobetti di Torino. E questa volta vi è stata anche una replica soft per favorire chi ha difficoltà di apprendimento, disturbo dello spettro autistico o disordini della comunicazione sensoriale

----

DONNE CON DISABILITÀ E LAVORO: LE VIE PER L’EMANCIPAZIONE

Cosa è stato fatto e si sta facendo in àmbito lavorativo, per favorire l’inclusione delle donne con disabilità? E come è più opportuno gestire la disabilità sul posto di lavoro, quando essa si interseca con i temi di genere? Se ne parlerà il 30 novembre, durante il convegno online intitolato “Donne con disabilità e lavoro: le vie per l’emancipazione”, organizzato per il 30 novembre dalla FEDMAN (Federazione Disability Management), in collaborazione con il Dipartimento di Diritto Pubblico Italiano e Sovranazionale dell’Università di Milano

-----

CARROZZINE ROSSE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE CON DISABILITÀ

In occasione del 25 novembre, la Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, la UILDM di Pavia (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare) ha organizzato un flash mob in una piazza della propria città, esponendo, in luogo delle scarpe rosse – simbolo della lotta alla violenza di genere –, 75 sedie a rotelle rosse di cartone, per richiamare l’attenzione sulla violenza che colpisce le donne con disabilità. Ce ne parla Fabio Pirastu, presidente della stessa UILDM di Pavia

----

UN CONFRONTO SULL’ACCESSIBILITÀ CON LE AZIENDE DI TRASPORTO PUBBLICO

Una buona occasione per stimolare il confronto fra i portatori d’interesse del settore sul tema dell’accessibilità, proponendo un approfondimento sulle novità normative in materia di diritti dei passeggeri e sulle principali buone pratiche esistenti nel comparto rappresentato dall’ASSTRA, l’organizzazione datoriale nazionale delle aziende di trasporto pubblico regionale e locale in Italia: sarà questo l’“A-day” (“Accessibility Day”), promosso per domani, 29 novembre, a Roma (ma anche in diretta streaming) dalla stessa ASSTRA, in collaborazione con le Federazioni FISH e FAND

 




Autore

immagine A3M

Visite, contatti P&D

Nel mese di Marzo 2022, Persona&Danno ha servito oltre 214.000 pagine.

Libri

Convegni

Video & Film