Diritto, procedura, esecuzione penale  -  Redazione P&D  -  10/12/2021

Con 38 di febbre e la mascherina abbassata. A Mantova un no vax va al supermercato poi si vanta in radio, ora è intubato.

«Sono andato al Carrefour con il naso fuori dalla mascherina», ha raccontato in trasmissione il negazionista M. B. prima di essere ricoverato in terapia intensiva. E’ in condizioni gravissime. Ipotesi di epidemia colposa

===

Si era vantato in radio di essere andato ad infettare un supermercato a Mantova con 38 di febbre e la mascherina abbassata sotto il naso.

Adesso il no vax M. B., reo confesso untore no vax, è intubato in condizioni gravissime per il Covid.

Per tutta la durata della pandemia il crociato anti-vaccino conosciuto dal pubblico della Zanzara come “M. da Mantova” è intervenuto frequentemente nella popolare trasmissione di Radio 24 con deliranti discorsi cospirazionisti sulla pandemia e invettive-fake news contro la campagna di immunizzazione.

 





Articoli correlati