Autore: Deborah Bianchi

Deborah Bianchi è avvocato in Firenze e Pistoia. Dopo un percorso di formazione che ha abbracciato diverse materie del diritto civile ed amministrativo, la sua attività professionale si è orientata nel diritto della rete (Master di II livello, Università degli Studi di Padova)con profili di carattere consumeristico, di tutela dei diritti della persona e di diritto delle comunicazioni elettroniche. E’ redattore e responsabile del lemma “Internet e nuove tecnologie” per la rivista telematica “Persona e danno” a cura del Prof. Paolo Cendon; è responsabile della rubrica telematica “Diritto digitale” dell’associazione di consumatori ADUC; è consigliere dell’associazione di diritto della rete AMADIR; è membro della Commissione Informatica del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Pistoia. Autore di pubblicazioni cartacee per i tipi Giuffrè e Cedam(come collaboratore del Prof. Paolo Cendon)e per i tipi Maggioli. Autore della monografia "Internet e il danno alla persona", Giappichelli, 2012 http://www.giappichelli.it/Home/88-7524-203-9,7524203.asp1 Attualmente esercita in materia di data protection, in materia di comunicazioni elettroniche, di comunicazioni telefoniche fisse e mobili, nel settore dei contratti on line e in tema di diritto d’autore. Ha maturato esperienze nel settore dei protocolli dell’ITC applicati alla gestione dello studio legale e delle aziende, alla P.A. digitale e al Processo Civile Telematico. Lavora attivamente a tutela del cyberconsumatore e dei diritti della persona nell’internet. E’ relatrice in corsi di formazione e convegni.


Dell'autore vedi anche