Responsabilità civile - Generalità, varie -  Redazione P&D - 30/08/2020

Risarcimento danni da TSO e legittimazione passiva - Cass. civ. n. 11600/20

Adita dal Ministero condannato al risarcimento dei danni a seguito di TSO che nella fattispecie contestava la sussistenza della sua legittimazione passiva, la Corte di cassazione ha ribadito, nella pronuncia che si allega, il ruolo del Sindaco quale ufficiale di Governo rigettando, dunque, il ricorso.

“Il potere di adottare provvedimenti sanitari obbligatori non può rientrare tra le competenze amministrative del Sindaco che rispondano ad interessi locali, essendo quello originariamente configurato dagli artt. 33, 34 e 35 della I. n. 833/1978, e successivamente specificato dalle norme sopravvenute, un potere extra ordinem” .