Varie - Varie -  Redazione P&D - 11/09/2020

News jus

\\\

AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO - Nomina dell'amministratore di sostegno: la competenza territoriale deve essere individuata tenuto conto della dimora abituale del soggetto

>>>>  Ai fini della nomina dell’amministratore di sostegno è competente territorialmente il Giudice della dimora abituale del beneficiando anche in considerazione della necessità di interloquire con il Giudice tutelare anche successivamente alla nomina.

(Corte di Cassazione, sez. VI Civile - 1, ordinanza n. 18682/20; depositata il 9 settembre)

----

ASSEGNO DIVORZILE - Confermato l'assegno divorzile per l'ex moglie disoccupata: corretto il rilievo dato alla natura assistenziale dai Giudici territoriali

>>> Data la sua funzione assistenziale, il diritto all’assegno divorzile deve essere riconosciuto, nell’ipotesi di effettiva e concreta non autosufficienza economica del richiedente, anche ove non possano essere valutati tutti gli altri criteri, ancorché equiordinati, previsti dall’art. 5 l. n. 898/1970, in virtù del rilievo primario dei principi solidaristici di derivazione costituzionale che informano i modelli relazionali familiari, sempre previo preliminare esame comparativo delle condizioni economico patrimoniali delle parti.

(Corte di Cassazione, sez. VI Civile - 1, ordinanza n. 18681/20; depositata il 9 settembre)