Amministrazione di sostegno - Amministrazione di sostegno -  Redazione P&D - 24/05/2020

AsSostegno compie 10 anni - Gloria Carlesso

==== 

Era il 25 maggio 2010 quando firmammo dal Notaio Gelletti l'atto costitutivo e lo Statuto di AsSostegno, dopo aver discusso per giorni sul nome, le clausole, gli obiettivi di questa Associazione.

Eravamo un piccolo gruppo:

il prof. Cendon, io (ex giudice tutelare), alcuni giovani avvocati e commercialisti, un operatore sanitario, alcuni volenterosi volontari.

Volevamo offrire un servizio ed essere, al contempo, di supporto esterno all'ufficio del Giudice Tutelare, già gravato allora da centinaia di casi.

Siamo saliti su una barca che ha superato tante tempeste, lacerando, purtroppo e dolorosamente, anche alcune delle nostre vele, ma non ci siamo arresi.

Con il supporto finanziario della Regione FVG e dei Comuni (costante quello di Trieste, cui si sono via via aggiunti Altri) abbiamo offerto un servizio di Sportello, di Ascolto e Sostegno psicologico, abbiamo formato gruppi di Auto Mutuo Aiuto tra Amministratori e familiari, abbiamo organizzato convegni, seminari, cicli di incontri per diffondere informazione sull'amministrazione di sostegno e offrire formazione a Operatori dei Servizi, ad Avvocati, Volontari e Familiari, a Studenti.

Avremmo potuto crescere di più? Sì, ma non tutto è andato come speravamo.

Avremmo potuto fare di più? Sì, ma abbiamo messo il cuore in quello che abbiamo realizzato.

Ora andiamo fieri anche di aver contribuito alla elaborazione di una convezione "storica" sottoscritta da Tribunale di Trieste, Procura della Repubblica, Ordine degli Avvocati, Camere Civili, Azienda Sanitaria e Comuni del Circondario.

Abbiamo tanti progetti in cantiere, che solo il Covid-19 ci ha imposto di sospendere.

Ma li riavvieremo con la fiducia, l'affetto e il supporto di quanti ci stimano, si avvalgono dei nostri servizi, ci sostengono.

Sì, perchè anche AsSostegno ha bisogno degli Altri, ha bisogno di Voi che ci leggete e seguite.

Dunque continuate a navigare con noi e, se già non siete a bordo, salite!

C'è posto per ogni contributo sincero, disinteressato, costruttivo!

Abbraccio con affetto e gratitudine i Fondatori, coloro che si sono associati negli anni e anche coloro che si son dissociati,

abbraccio Coloro che, pur tra tanti dubbi, non hanno mollato,

abbraccio i membri del Consiglio Direttivo e i nostri operatori fissi, Rita e Giordano, vere colonne dell'associazione,

abbraccio Chi sta pensando di entrare e ripensando di mettersi in gioco con più energia: non dubitate mai di quanto possa essere prezioso il vostro personale apporto!

Visitate e leggete il nostro sito www.assostegno.it.

Anche quello deve essere alimentato di attenzione e idee.

Troverete anche tante risposte alle vostre domande